Fiera di Settembre a Santa Margherita di Belice

2
 A Santa Margherita di Belìce (AG) dal 03 al 05 Settembre  si svolge la Fiera più importante Fiera di Settembre che tra le altre cose è dedicata anche al patrimonio zootecnico del territorio.
La principale fiera mercato del paese si abbina alla tradizionale fiera del bestiame vede la partecipazione di numerosi allevatori della zona. Si svolgerà, infatti, la “Mostra della Pecora della Valle Del Belìce”, giunta alla XXI edizione, previste degustazioni di prodotti tipici.
 
La Pecora della Valle Del Belìcerazza ha spiccata attitudine per la produzione del latte; nasce da un incrocio tra le razze siciliane Pinzirita e Comisana con la razza Sarda.
Probabilmente furono i Saraceni ad introdurla dopo le predazioni avvenute in vaste aree del Mediterraneo,tra cui anche la Sardegna. Sono circa 60.000 i capi allevati prevalentemente nei territori di S. Margherita di Belìce, Montevago, Menfi, sambuca di Sicilia, Contessa Entellina, Caltabellotta e Sciacca, sul lato destro del Fiume Belìce; o nei territori di Campobello di Mazara, Castelvetrano, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta, Gibellina, Poggioreale e Camporeale, ad ovest del Fiume Roccamena e al centro dei due rami del Belìce. L’opera di selezione condotta nel corso dei secoli dagli allevatori ha consentito di raggiungere prestazioni produttive di alto livello che consentono a questa pecora di essere inserita a pieno titolo tra le migliori razze ovine d’Italia per il latte.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui