Scadenza dell’olio extravergine di oliva: presto nuove regole imposte dalla Ue

0

(di Maria Rita Pisano) Finora in Italia la scadenza dell’olio extravergine di oliva in bottiglia è posta al massimo a 18 mesi. Ma presto il tempo massimo di permanenza sugli scaffali potrebbe aumentare.
Lo prevede l’articolo 1 della legge europea 2015 che è stato recentemente approvato dalla Commissione Politiche della Unione europea del Senato. La legge italiana finora in vigore è sicuramente più rigida rispetto alla legislazione comunitaria e mira evidentemente alla tutela della qualità dell’olio e dei consumatori.  Vero è che il voto espresso dalla Commissione, non è quello definitivo perché la legge per entrare in vigore dovrà prima essere approvata dal Senato, ma sembra che margini per ribaltare l’orientamento del governo ai dettati di Bruxelles siano molto ridotti. Secondo quanto scritto dal governo, infatti, “la Commissione Europea non ha ritenuto conforme alla normativa europea l’indicazione normativa di un termine non superiore a diciotto mesi, ritenendo l’indicazione della durata da rimettere alla scelta dei singoli produttori sotto la propria responsabilità”. La nuova norma in sostanza prevederà sì l’obbligo di inserire in etichetta un termine minimo di conservazione, rimandandone la scelta alla responsabilità dei produttori.
L’olio, pertanto, potrà avere scadenze più lunghe degli attuali 18 mesi, a patto però che i produttori dimostrino di averlo mantenuto in condizioni idonee per la salvaguardia delle caratteristiche previste dalla legge (che è molto severa per gli oli extravergine di oliva).
Preoccupati per la tutela della salute i consumatori. Di fatto la norma favorisce lo smaltimento dell’olio vecchio che, com’è noto, ha perso molte delle qualità organolettiche che lo rendono un alimento prezioso per la salute. Con il tempo, infatti, l’olio perde progressivamente polifenoli, antiossidanti e vitamine, sostanze in grado di rallentare i processi degenerativi dell’organismo e di contro accentua le caratteristiche negative come il numero di perossidi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui