Cucinare con la frutta di stagione: il “clafoutis” alle albicocche

4

Il clafoutis, o clafouti, è un dolce cotto al forno composto da frutta di stagione “annegata” in una pasta simile a quella delle crêpes. Esistono molte varianti, con diversi tipi di frutta: ciliegie, pere, mele, albicocche, pesche ed altri, anche con aggiunta di frutta secca.

Esistono anche varianti salate, in cui al posto dello zucchero si mette formaggio grattugiato, ed al posto della frutta verdura cotta (funghi, spinaci, bietole, cavolfiori, ortiche). Una ulteriore variante prevede di utilizzare, al posto della farina, pane raffermo senza crosta bagnato di latte o succo di frutta. Noi ve lo proponiamo alle albicocche, uno dei frutti più dolci e profumati della bella stagione.

Clafoutis di albicocche

claofutis 2Ingredienti

300 – 350 ml di latte (vegetale)
10 albicocche
80g di farina di farro bio
55g di zucchero di canna
un pizzico di vaniglia
zucchero a velo bio per guarnire
marsala (facoltativo)

Lavate e denocciolate le albicocche e tagliatele a metà. In una ciotola mescolare con una frusta lo zucchero, la vaniglia, la farina, 2 cucchiai di marsala e a filo versare il latte fino ad avere un composto liscio e omogeneo come quello per la pastella delle crêpes A questo punto oliate una tortiera e infarinatela oppure ricopritela di carta forno, adagiate sul fondo le albicocche tagliate a metà  e versateci sopra la pastella. Infornate a 200°C per 30 minuti circa, fino a quando la superficie non risulterà dorata. Quando si sarà intiepidita spolveratela abbondantemente di zucchero a velo. Servite tiepido.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui