Agrichef, la nuova professione dell’agricoltore. Un corso anche in Sicilia

3
Corso-agrichef

(di Redazione) Professione agrichef, la nuova frontiera dell’agricoltore che si muove anche nell’ambito della ristorazione. Non solo cuoco, ma anche esperto di vini, di sicurezza alimentare ma soprattutto – requisito essenziale -agricoltore o allevatore (o appartenente al nucleo familiare di una di queste due figure).

Anche in Sicilia chi vuole può diventarlo. Per questo ci sono corsi ad hoc. Il primo corso per agrichef è partito oggi, 22 gennaio, a Carlentini in provincia di Siracusa presso l’agriturismo “Il Giardino del Sole” ed è stato organizzato da Coldiretti.

Diciotto i partecipanti che in tre giorni impareranno trucchi e segreti dell’arte che lega la cucina al territorio. Sui banchi potranno apprendere le tecniche più moderne per servire piatti che esaltano l’esperienza storica ma anche le prospettive. Durante le lezioni si alterneranno teoria e pratica con il presidente nazionale Terranostra, Diego Scaramuzza, e la prima e finora unica agrichef siciliana, Daniela Barbera. Tra i docenti del corso, lo chef stellato Accursio Craparo.

Nei tre giorni saranno affrontate le tematiche sulla sicurezza alimentare con Ronaldo Manfredini, capo area Sicurezza alimentare Coldiretti e quelle del buon bere con Teresa Gasbarro, delegata dell’organizzazione nazionale assaggiatori di vini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui