La porchetta di suino nero de Il Vecchio Carro a Salumi da Re

1
Salumi da re

(di Redazione) Ci sarà anche l’azienda agrituristica “Il Vecchio Carro” di Caronia (Me), nel territorio del Parco dei Nebrodi, alla sesta edizione di “Salumi da Re”, il raduno nazionale di allevatori, norcini e salumieri che si svolgerà il 30, 31 marzo e 1 aprile 2019 a Polesine Zibello (PR) presso l’Antica Corte Pallavicina.

Il Vecchio Carro – dopo un’attenta selezione dei migliori produttori italiani di Gambero Rosso e dei f.lli Spigaroli  – è stata scelta come norcineria di eccellenza che scommette sui maiali rustici, con la motivazione che i salumi prodotti da Giuseppe Oriti con i suini neri del suo allevamento, “hanno la ricchezza di gusto e la giusta generosità di grassi tipici di questi pregiati maiali”. 

Salumi da ReTra le specialità che Giuseppe Oriti proporrà a Salumi da Re, c’è la pluripremiata porchetta di suino nero, cotta a legna, senza conservanti e profumata con finocchietto, mirto e altre erbe spontanee locali, con cui il produttore prepara dei panini gourmet. 

A Salumi da Re, oltre alla porchetta, si potranno degustare il lardo, la salsiccia e il salame di suino nero dei Nebrodi prodotti dall’azienda “Il Vecchio Carro”. La bontà di questi prodotti è assicurata dalla qualità della materia prima. I maialini vivono felici allo stato semibrado in un ampio terreno verde coltivato a ulivi. L’alimentazione è sana, composta da cruschello, orzo germogliato, mais e favino coltivati in Sicilia, più quel che trovano in natura, sotto gli ulivi o nella sughereta. Per l’eccellenza dei suoi prodotti, Il Vecchio Carro è stato selezionato e rappresenterà il territorio messinese in Emilia Romagna. 

Salumi da ReLa manifestazione emiliana è un’occasione unica per entrare in contatto con l’intera filiera salumiera e i produttori, assaggiare numerose specialità norcine, abbinarle a vini e birre artigianali delle aziende presenti, confrontarsi direttamente con i vari protagonisti del comparto ed esperti della materia. Una imperdibile tre giorni di mostra mercato della salumeria italiana di alto profilo, di birre, vini, prodotti e accessori legati alla norcineria, mentre sul Gran Palco del Maiale si susseguiranno concorsi e convegni-degustazione con focus su argomenti specifici. I temi caldi di questa edizione: le certificazioni Dop e Igp, l’importanza dell’allevamento e il ruolo del porcaro.

Il testimonial della sesta edizione di Salumi da Re è il noto chef Igles Corelli, nuovo Coordinatore del Comitato Scientifico di Gambero Rosso Academy nonché maestro indiscusso della ristorazione italiana. Il famoso chef emiliano, tra i più apprezzati volti di Gambero Rosso Channel, darà il suo prezioso contributo all’interno degli incontri in programma, ponendo particolare attenzione sul rapporto tra salumi e ristorazione di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui