Bottega Sicula cerca 50 “FUD Pipol” per nuovi punti vendita in Italia e all’estero

0
FUD

Fud Bottega Sicula continua ad espandere il progetto del panino siciliano più famoso d’Italia che dal 2012 celebra le eccellenze dell’isola in modo gioioso e informale ed è alla ricerca di cinquanta nuovi “Fud Pipol” tra personale di sala e cucina, disposti a vivere la loro avventura anche fuori dai confini nazionali. 

FUD

«I “FUD Pipol” – spiega Andrea Graziano, founder e ideatore del marchio Fud Bottega Sicula sono fondamentali per il successo del format. Sono persone che hanno sposato il progetto e la filosofia di Fud con entusiasmo e passione, selezionati non tanto in base alle loro esperienze pregresse ma rispetto alle capacità relazionali e alla loro sensibilità. Uno degli obiettivi della selezione è l’integrazione di culture ed estrazioni differenti includendo anche persone con percorsi difficili».

FUD

Poi Graziano aggiunge: «In un momento storico in cui non si fa altro che dire che in Sicilia non c’è futuro, noi vogliamo lanciare un segnale in controtendenza, vogliamo dire che fare impresa e lavorare bene al Sud è possibile, certamente è più difficile ma è possibile e stare a lamentarsi non serve. Investiamo grandi energie nella formazione del personale e nel corso degli anni la scelta si è confermata lungimirante. Ai nostri ragazzi diamo la possibilità di migliorare le proprie competenze nei più svariati campi della ristorazione, ma anche di frequentare corsi di lingua, di gestione aziendale e di comunicazione».

Fud Bottega Sicula conta oggi oltre 150 persone in squadra, tra collaboratori e dipendenti. Una rete basata sull’importanza delle persone e delle competenze, incentrata sulla cura, il rispetto e la valorizzazione del personale in cui il fattore umano fa sempre la differenza.

FUD

Il successo di FUD continua a crescere grazie soprattutto al contributo inestimabile di collaboratori, manager e produttori di Fud, vero valore aggiunto di uno degli esperimenti gastronomici di maggior successo nel nostro paese.

La selezione per i 50 collaboratori (20 in cucina e 30 in sala) è già aperta. È possibile inviare la propria candidatura dall’area dedicata  ‘Lavora con Noi’ del sito Fud.it e accedere alla selezione compilando la scheda anagrafica e i test attitudinali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here