San Patrizio, il santo d’Irlanda dei trifogli e della torta di mele

15
San Patrizio

Prima di festeggiare San Giuseppe, un altro santo importante è presente nel calendario. Forse distante dalle nostre tradizioni ma pur sempre degno di conoscerne le tradizioni, anche quelle culinarie. Stiamo parlando di San Patrizio che si festeggia proprio oggi, 17 marzo.

Nato a Kilpatrick (in Scozia) tra il 385 e il 392 d.C. con il nome di Maewyn Succat, San Patrizio venne rapito da giovane da pirati irlandesi e portato nell’isola. Riuscì a fuggire e a rifugiarsi in Inghilterra dove iniziò la preparazione ecclesiastica e fu battezzato con il nome di Patrizio e successivamente consacrato vescovo. Ritornò in Irlanda dove iniziò il processo di evangelizzazione della popolazione. Nel 445 fondò nella Contea di Armagh la sede vescovile. Morì il 17 marzo 461 nella città di Down, nel Nord dell’Irlanda, che cambiò il nome in Downpatrick.

A San Patrizio, secondo la tradizione sono legati simboli e colori: il verde, il colore tradizionale dell’Irlanda; la croce celtica; il trifoglio, utilizzato come metafora per spiegare la “Santa Trinità”.

Le celebrazioni di San Patrizio sono diffuse in tutte i paesi in cui è forte la presenza irlandese. Negli Stati Uniti, ad esempio, la comunità italiana è solita unire le celebrazioni di San Patrizio a quelle di San Giuseppe che si svolgono due giorni dopo, come a creare un filo tra le tradizioni del paese di origine e quelle del paese ospitante.

Tra i vari piatti della tradizione di San Patrizio, troviamo il colcanonn, un piatto a base di patate e verza; lo stufato di manzo alla birra irlandese; il soda bread, il pane in cui l’azione lievitante non la fa il lievito ma il bicarbonato e il latte; la torta di mele.

La ricetta che vi proponiamo è quella della torta di mele preparata seconda la tradizione con la Armagh Bramley Apple. Proveniente dalla Contea di Armagh, si tratta di una mela dal color verde con una sfumatura rossastra, con la polpa bianca, soda e succosa e con un gusto forte e acido. Di certo è difficile trovare questa mela, ma potrete utilizzare una mela simile come la Granny Smith così come potete utilizzare qualsiasi tipo di mela.

Torta di mele irlandese

torta-di mele-di-San-Patrizio

Ingredienti

350 gr di farina 00
160 gr di zucchero semolato
110 gr di burro
80 ml di latte
3 uova
4 mele
2 cucchiaini di lievito per dolci
½ cucchiaino di cannella
noce moscata q.b.
1 pizzico di sale
zucchero di canna q.b.

In una ciotola mescolate la farina, il lievito, il sale e le spezie. Unite il burro ancora freddo tagliato a pezzetti. Dopo aver sbucciato e tagliato a pezzetti le mele, unitele al composto; a parte sbattete le uova insieme al latte e unite al resto degli ingredienti. Amalgamate il tutto e versate in una teglia rotonda che avrete precedentemente imburrato e infarinato; cospargete la superficie con lo zucchero di canna. Cuocete per 40/45 minuti in forno a 180°C.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here