Sei chef Euro Toques per “Settecento Ristorante and Friends”

37
ristorante settecento

Sei chef, componenti della prestigiosa associazione Euro-Toques Italia, portano in alto le eccellenze siciliane dando vita a una serata in nome dell’amicizia e del buon gusto. È la seconda edizione di “Settecento Ristorante and Friends”, l’evento che si terrà il 28 luglio alle ore 20 nella suggestiva location del Ristorante Settecento in via Orologio n.6, a Palazzolo Acreide

La kermesse gastronomica nasce dall’idea di Marco Giuliano, chef e patron del ristorante nel territorio ibleo, con l’intento di dare risalto alle eccellenze siciliane unendo tradizione e innovazione, in un clima di allegria e convivialità. 

Settecento Ristorante and Friends
Marco Giuliano

La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle norme di sicurezza imposte dall’ultimo Dpcm emesso in seguito all’emergenza sanitaria globale.

«Ho voluto riunire sei chef, colleghi e amici – spiega lo chef Marco Giuliano – per festeggiare il secondo compleanno del Ristorante Settecento, con la voglia di ripartire più forti di prima. La cucina è passione e amore, due ingredienti che voglio trasmettere a tutti. Siamo sei chef accomunati dalla ricerca del nuovo, tra gli alimenti, le combinazioni, le modalità di presentare i piatti, in particolare quando li prepariamo per persone che arrivano da lontano, da tradizioni molto diverse dalla nostra».

Settecento Ristorante and Friends
Maurizio Urso

Gli chef presenti alla serata, oltre al padrone di casa, saranno il vice presidente Euro-Toques Italia Maurizio Urso, Concetto Rubbera, Roberta Gallo, Salvo Calleri, Giuseppe Triolo. I piatti saranno abbinati ai vini delle cantine Feudo Ramaddini e Bagliesi.

Per info e prenotazioni contattare il numero 0931 316041 www.ristorantesettecento.it. Costo dell’evento 50 euro a persona.

Il menù della serata

Entrée di benvenuto abbinati a Perla Marina – Feudo Ramaddini

Antipasti 

Tagliatella di calamaro scottato profumato al limone di Siracusa su emulsione di pesca tabacchiera dello chef Concetto Rubbera

Gamberoni in crosta di pane su maionese allo zafferano e corallo della lady chef Roberta Gallo. In abbinamento: Grillo – Bagliesi

Primi

Tortelli di salmone con sfoglia di grani antichi e carbone su purea di lattughino dello chef Salvo Calleri

Cous cous al nero di seppia su croccante di seppia e uovo di riccio dello chef Giuseppe Triolo. Entrambi i primi sono abbinati al Nassa di Feudo Ramaddini

Secondo

Trancio di baccalà al rosmarino con salsa allo yogurt e cetriolo e chips di patate preparato dallo chef Marco Giuliano e abbinato a VB59 – Bagliesi

Dessert

Bavarese alla pesca con coulis di frutti rossi dello chef Maurizio Urso abbinata a Al Hamen – Feudo Ramaddini