Al via il Mazara Food Fest 2020, il Festival del cibo del Mediterraneo

17
Mazara Food Fest 2020

Cous cous e gambero rosso di Mazara. Sono i principali protagonisti dell’edizione 2020 del Mazara Food Fest, il festival dedicato ai piatti della tradizione gastronomica locale che inaugurato ieri, si terrà fino al 16 agosto nella splendida cornice del lungomare San Vito di Mazara del Vallo.

Un appuntamento ormai fisso cui i mazaresi sono affezionati da circa venti anni, e che, ogni anno, porta in città turisti e visitatori.

«Anche quest’anno non potevamo mancare. Ci siamo attivati affinché l’evento avvenga in totale sicurezza, nel pieno rispetto di tutte le misure anti-Covid previste dalla normativa. Il turismo, per ripartire, ha bisogno anche della “spinta” di manifestazioni come questa», spiega Sergio Abbate, del Vanilla Group che organizza l’evento con il patrocinio del Comune di Mazara del Vallo.

Due le serate dedicate al “Cous cous in tour al rosso di Mazara”, sabato 7 e domenica 8 agosto. Ci si potrà deliziare con il cous cous preparato il gambero rosso di Mazara del Vallo, prodotto di eccellenza locale. All’interno del villaggio gastronomico, aperto al pubblico ogni sera dalle ore 18 e fino oltre la mezzanotte, ci saranno anche altri piatti tipici della tradizione e il vino locale. 

Nel rispetto delle regole anti- Covid19, e con un programma più contenuto, anche quest’anno il Mazara Food Fest è contenitore di spettacoli.

Sarà il lungomare San Vito lo scenario in cui si vedranno sfilare, nella serata del 7 agosto, le ragazze partecipanti alla prefinale di Miss Italia; mentre la successiva serata dell’8 agosto, la finale regionale del concorso, vedrà l’elezione della reginetta che avrà accesso alla finalissima di dicembre del concorso dedicato alla più bella d’Italia. Madrina delle due serate è Veruschka Bongiorno.

Spazio anche alle risate con lo spettacolo d cabaret degli attori comici siciliani Toti e Totino, che sapranno divertire e svagare il pubblico nella serata di giovedì 13 agosto.