Assaggiatori di salumi, il primo corso Onas a Palermo online e in aula

126
Onas

L’Onas, l’Organizzazione nazionale assaggiatori di salumi in collaborazione con la Gastronomia Armetta di Palermo, ha messo in calendario un corso di 1° livello per assaggiatore di salumi. Si tratta del primo appuntamento di questo tipo per la Sicilia ed è stato organizzato in modo da accontentare tutti: sia coloro che non intendono a rinunciare alle lezioni in aula, sia coloro che, per impossibilità o prudenza, preferiscono seguire le lezioni da casa.

In entrambi i casi, alla fine del corso – 5 lezioni in tutto – verrà rilasciato un attestato e la “patente” di assaggiatori di salumi di 1° livello. 

Il corso, che costa 150 euro comprensivo della quota di iscrizione all’associazione (37 euro), si svolgerà con la supervisione del direttore Bianca Piovano. Inizia martedì 3 novembre alle 20,30. Le altre quattro lezioni, una a settimana, poi si svolgeranno sempre di lunedì e sempre alle 20,30. Ci si può iscrivere entro il 19 ottobre. Prima dell’inizio del corso sulla piattaforma digitale saranno disponibili video dimostrativi dell’assaggio dei prodotti. L’attestato e la patente di tecnico assaggiatore di salumi, saranno inviati on line dopo la correzione del test.

Non appena l’emergenza sanitaria sarà solo un brutto ricordo – promettono gli organizzatori – verranno offerte in omaggio 2 sedute di assaggio gratuite con degustazione di prodotti locali.

Il materiale didattico cartaceo e i prodotti verranno inviati in precedenza al domicilio del corsista da Onas con trasporto express in confezione con ghiaccio secco. All’atto dell’iscrizione bisognerà comunicare se è necessario inviarli ad un indirizzo diverso per il ritiro. Si assaggerà guidati dal docente in remoto e verrà utilizzata una app con le schede ufficiali disponibili sul sito Onas.

«Il corso di assaggiatori salumi sarà a scelta online oppure in aula, ma la prima ora di lezione viene sempre somministrata online», spiega Teresa Armetta titolare con il marito Angelo dell’omonima Antica Gastronomia di via dei Quartieri nel quartiere palermitano di San Lorenzo.

Questo il programma e gli argomenti trattati

Martedì 3 novembre

ore 20,30 – Analisi sensoriale: fisiologia degli organi di senso, analisi qualitativa e quantitativa, schede, panel test – dott. Bianca Piovano
ore 21,30: domande/interventi dei corsisti
ore 22,00: degustazione  Prosciutto crudo Parma Dop, Coppa Parma Igp, Salame Sant’Angelo in Brolo Igp. – dott. Chiara Cravero.

Lunedì 9 novembre 

ore 20,30 – Il suino: dall’allevamento alla macellazione; il suino biologico –  Le razze autoctone – dott. Vincenzo di Nuzzo
ore 21,30 – domande/interventi dei corsisti
ore 22,00 – degustazione di Lardo di Arnad Dop, Pancetta arrotolata, Salame Piemonte Igp – dott. Chiara Cravero

Lunedì 16 novembre

ore 20,30 – Materie prime nella produzione dei salumi: caratteristiche chimiche, fisiche e microbiologiche – dott. Chiara Cravero
ore 21,30 – domande, interventi dei corsisti
ore 22,00 – degustazione di Sopressata calabra, Salsiccia calabra, Pancetta tesa calabra – dott. Chiara Cravero 

Lunedì 23 novembre 

ore 20,30 – Le varie categorie di salumi: cotti, crudi, affumicati. I prodotti cotti – Maestro assaggiatore Antonio Fiorentino
ore 22,00 – degustazione di mortadella Bologna Igp, prosciutto cotto di alta qualità, Prosciutto cotto – Maestro assaggiatore Antonio Fiorentino

Lunedì 30 novembre

ore 20,30 – I prodotti Dop, Igp, Pat. I salumi crudi; tracciabilità ed etichettatura – Ing. Mattia Asperti
ore 21,30 – domande, interventi dei corsisti
ore 22,00 – Esame finale: test on line

Per info: [email protected]; 328 8692895 dott. Bianca Piovano; 328 988 8019 Teresa Armetta 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui