Terre Sicane Wine Fest: tre giorni di vino e cibo a Contessa Entellina

6
Terre Sicane Wine Fest

Tre giorni dedicati al vino dei Sicani da degustare osservando la bellezza del paesaggio e delle tradizioni locali: dal 20 al 22 agosto si terrà a Contesa Entellina, in privincia di Palermo, l’edizione 2021 del “Terre Sicane Wine Fest”,

Gli organizzatori hanno messo insieme un programma intenso e immersivo che propone la riscoperta di Contessa Entellina, il suggestivo borgo arbëreshë nel quale le architetture bizantine raccontano una storia di accoglienza siciliana che ha saputo fare del passaggio di tanti popoli e culture un’unica comunità che conserva intatte le sue molte anime.

Il vino è scelto, ancora una volta, come ambasciatore di un distretto fertile e ricco di biodiversità che è quell’ovest di Sicilia forse ancora poco conosciuto ma tanto autentico e di valore.

L’apertura dei lavori è prevista per il pomeriggio del 20 agosto, momento in cui una giuria di tecnici e giornalisti specializzati decreterà dopo una degustazione alla cieca, il vincitore del secondo “Concorso Enologico Terre Sicane Wine Fest”: quest’anno focus sul Grillo, il vitigno autoctono a bacca bianca siciliano; seguirà in serata il convegno e la premiazione. Alle 20.30 prenderà il via l’evento Slow Food “cena del bio distretto dei borghi sicani” con un menù dedicato ai sapori locali.

La seconda giornata vedrà l’inaugurazione dell’enoteca della Strada del Vino Terre Sicane nel pieno centro storico di Contessa Entellina alle 18.30, dopo il brindisi di rito il cantautore e cantastorie siciliano Mario Incudine suonerà in piazza dalle 21.00.

L’ultima giornata, sempre nel segno del vino e del cibo dei sicani, sarà un arrivederci al prossimo anno.

La manifestazione gode del patrocinio della Regione Siciliana Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo, Regione Siciliana Assessorato dell’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, ed è organizzata dal Comune di Contessa Entellina in collaborazione con Strada del Vino Terre Sicane, Biodistretto Borghi Sicani, Slow Food – Comunità del Bio Distretto dei Borghi Sicani (Condotta di Sciacca), Associazione Enonauti presieduta da Michele Buscemi, Val di Kam di Pierfilippo Spoto, Winerytastingsicily – il portale dell’enoturismo siciliano di Dario Costanzo, Disciples Escoffier Sicilia, Abbazia Santa Maria del Bosco, Iter Vitis.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui