Home News Flos Olei 2022 premia l’olio “Primo” del Frantoio Cutrera

Flos Olei 2022 premia l’olio “Primo” del Frantoio Cutrera

Primo

L’olio extravergine di oliva Dop Monti Iblei “Primo” dell’azienda Cutrera di Chiaramonte Gulfi è stato selezionato quest’anno per “Flos Olei 2022 – guida al mondo dell’extravergine”, la tredicesima edizione della guida, curata dall’esperto internazionale Marco Oreggia (che ne è anche editore) e dalla giornalista Laura Marinelli, unanimemente considerata la più importante pubblicazione del settore a livello globale. 

L’olio extravergine “Primo”, inoltre, si è distinto in modo particolare conquistando una posizione all’interno della classifica “The Best“, la prestigiosa graduatoria delle aziende alle quali è stato assegnato un “Premio Qualità”. All’interno di Flos Olei 2022, una sorta di atlante olivicolo in duplice lingua che recensisce ben 500 aziende d’eccellenza provenienti dai 5 continenti, c’è dunque anche l’azienda siciliana con il suo olio evo giudicato dagli esperti il “Migliore Olio Extravergine di Oliva Dop – Fruttato medio”. Un premio che si aggiunge agli altri riconoscimenti che la famiglia Cutrera ha ricevuto in questi anni a conferma dell’attento lavoro di selezione delle olive e di produzione sempre vocato all’ottenimento di oli di altissima qualità. 

L’olio extravergine “Primo” è prodotto sui Monti Iblei, a un’altitudine compresa tra 350 e 450 metri sul livello del mare, da uliveti secolari esposti a Sud. Ottenuto esclusivamente dalla varietà Tonda Iblea, presenta colore verde brillante, è intensamente fruttato con pronunciate note di pomodoro verde, erba appena tagliata ed erbe fresche aromatiche. In bocca si presenta corposo ed intenso. L’amaro e il piccante sono presenti ma molto equilibrati.

I sapori unici che contraddistinguono “Primo” incontrano la genuinità degli ingredienti utilizzati per PanPrimo, il panettone nato dalla collaborazione con la pasticceria Filippi e preparato solo con uova biologiche di galline allevate in libertà, lievito madre rinnovato da 50 anni e poi l’olio Primo, in sostituzione di burro e derivati del latte. Il risultato è un panettone soffice, leggero e molto digeribile. All’interno di una latta molto elegante, PanPrimo è perfetto anche come regalo da mettere sotto l’albero di Natale.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version